Metal-Interface si preoccupa di proteggere la vostra privacy: quando inviate una richiesta o ponete una domanda, i vostri dati personali vengono trasmessi al fornitore interessato o, se necessario, a uno dei suoi responsabili regionali o distributori, che sarà in grado di fornirvi una risposta diretta. Consultate la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più su come e perché trattiamo i vostri dati e sui vostri diritti in relazione a tali informazioni. Continuando a navigare nel nostro sito, accettate i nostri termini e condizioni d'uso.

  • Linea di produzione LAMIERA 2023 Comunicato

    Raccogliere le sfide della lavorazione della lamiera nell'era dell'Industria 4.0: il punto di vista di Veronica Just, Vice Presidente di Millutensil

    Pubblicato su 12/06/23
Nome della società
SPALECK INDUSTRIES de
Inviato da benoit.cantin il Lun 12/06/2023 - 14:41
Contenu
  • VERONICA-BEATRICE MillutensilIn un contesto di rapida innovazione e di problemi di approvvigionamento di materie prime, il settore della lamiera sta affrontando importanti trasformazioni. La capacità di ottimizzare i processi, l’efficace integrazione delle tecnologie e lo sviluppo una forza lavoro qualificata sono fondamentali per garantire il futuro del settore a lungo termine.Nella nostra serie di interviste ai protagonisti dell'industria della lamiera, abbiamo avuto il piacere di raccogliere la testimonianza di Veronica Just, Vice Presidente di Millutensil, azienda specializzata nella produzione di presse prova stampi, apristampi e macchinari per la lavorazione della lamiera.
     

  • Le sfide del settore della lamiera

    Il settore della lamiera, come il resto del mondo manifatturiero, si sta attualmente interfacciando con le difficoltà di approvvigionamento di materie prime. Tale questione ha comportato infatti un aumento esponenziale dei costi e ritardi nella produzione, che hanno coinvolto le aziende a livello globale.

    Il vantaggio competitivo a cui le aziende devono ambire è quindi sicuramente da ricercarsi nell’offerta di tempi di consegna ridotti, tramite un’ottimale automazione dei processi, che permetta di efficientare i processi produttivi, non solo in termini di risparmio energetico e di costi, ma anche di tempistiche.
     

  • Il ruolo della tecnologia e delle persone

    Pertanto, una delle sfide principali resta quella di continuare a investire nell’ambito della ricerca e dello sviluppo per ottimizzare sempre di più le tecnologie.

    Al contempo, bisogna però ricordarsi che la digitalizzazione non deve essere intesa come un sostituto dell’operatore, bensì come un supporto, finalizzato a migliorare i processi e la qualità del lavoro, nell’ambito di operazioni ripetitive e alienanti. La presenza di manodopera qualificata in azienda rimane infatti il tesoro alla base del progresso tecnologico. Una manodopera che, d’altro canto, resta largamente carente all’interno delle aziende manifatturiere, un problema che noi cerchiamo di superare impegnandoci a stringere collaborazioni con scuole professionali nelle vicinanze del nostro stabilimento produttivo, dando la possibilità ai giovani di fare esperienza tramite degli stage. Un esempio è il progetto ITS Academy Crema, con cui stiamo attualmente collaborando per formare concretamente i giovani e dare loro modo di applicare ciò che studiano.
     

  • Un approccio proattivo ai cambiamenti del mercato e alle esigenze dei clienti

    Cerchiamo, in generale, di prestare sempre grande attenzione alle problematiche e alle esigenze che man mano emergono, anche rispetto a quelle che sono le richieste dei clienti. Il mercato di oggi è estremamente dinamico e in continua evoluzione. Le richieste che arrivano sono sempre nuove, diverse e altamente specifiche. La crisi di Covid-19 ci ha però insegnato a essere pronti a reagire a qualsiasi imprevisto con fermezza e a non farci spaventare, anzi a cogliere l’opportunità per sviluppare nuove idee e crescere come azienda.

    La nostra azienda è specializzata nell’offerta di soluzioni personalizzate in base alle specifiche esigenze del cliente. Questo è possibile grazie a un affiancamento e un’attività di consulenza precisa con il cliente insieme ai nostri tecnici esperti e altamente qualificati. Inoltre, MILLUTENSIL ha sviluppato delle soluzioni in grado di rispondere al bisogno sempre più diffuso di integrazione e ottimizzazione, offrendo le cosiddette soluzioni All Around The Press in un’ottica Industry 4.0. Grazie a un singolo click, il cliente ha la possibilità di gestire facilmente tutto l’impianto e le tecnologie ausiliarie, fino ai nastri trasportatori per gli sfridi. Il vantaggio competitivo per il cliente è quello di affidarsi quindi a un unico partner tecnologico.
     

  • Il ruolo chiave della sostenibilità

    Le nostre tecnologie sono inoltre sviluppate nel rispetto delle norme di sicurezza ed ergonomia per l’operatore e in linea con gli standard di eco-sostenibilità, temi che ci sono molto cari. Come azienda, svolgiamo un costante lavoro di ricerca e sviluppo volto alla produzione di macchinari qualitativamente elevati che durino nel tempo. Un prodotto che non necessita di continui interventi di manutenzione rappresenta una scelta consapevole non solo in termini di investimento economico, ma anche di sostenibilità ambientale.
     

  • La cybersecurity: un’arma ormai indispensabile

    Un altro aspetto fondamentale a cui prestiamo molta attenzione è la cybersecurity. Le nostre macchine prevedono la possibilità di connettersi dallo stabilimento del cliente direttamente con i nostri tecnici, in caso di assistenza durante piccole operazioni o modifiche da effettuare sulla macchina. Il remote service a cui ci affidiamo sfrutta una connessione internet affidabile, nel rispetto delle norme di privacy degli utenti e di sicurezza sul web, al fine di evitare eventuali attacchi informatici.